Anche per l'anno 2017 viene CONFERMATA l' ESENZIONE DAL PAGAMENTO DELLA TASI PER LE UNITA' IMMOBILIARI DESTINATE AD ABITAZIONE PRINCIPALE, dal possessore, nonchè dall'utilizzatore e dal suo nucleo familiare.
Sono soggetti passivi TASI i possessori di fabbricati ad uso solo di abitazione principale come definita ai fini dell’imposta municipale propria (TRANNE PER LE CATEGORIE A1/A8/A9).
ABITAZIONE PRINCIPALE E PERTINENZE
 
Per l'art.13, comma 2 D.L. 201/2011 per abitazione principale si intende l'immobile, iscritto o iscrivibile nel catasto edilizio urbano come unica unità immobiliare, nel quale il possessore e il suo nucleo familiare dimorano abitualmente e risiedono anagraficamente. Nel caso in cui i componenti del nucleo familiare abbiano stabilito la dimora abituale e la residenza anagrafica in immobili diversi situati nel territorio comunale, le agevolazioni per l'abitazione principale e per le relative pertinenze in relazione al nucleo familiare si applicano per un solo immobile.
Sono considerate pertinenze dell’abitazione principale esclusivamente le unità immobili classificate nelle categorie catastali C/2 (Magazzini e locali di deposito), C/6 (Stalle, scuderie, rimesse e autorimesse) e C/7 (Tettoie chiuse o aperte), nella misura massima di UNA unità pertinenziale per ciascuna delle categorie catastali indicate, anche se iscritte in catasto unitamente all'unità ad uso abitativo. Alle pertinenze è riservato lo stesso trattamento tributario dell’abitazione principale.
La legge prevede i seguenti specifici casi in cui l'immobile è equiparato ad abitazione principale e pertanto esente dal pagamento :
  • unità immobiliari adibite ad abitazione principale di soci assegnatari appartenenti alle cooperative edilizie a proprietà indivise .
  • gli alloggi classificati come sociali ai sensi del decreto del 22 aprile del 2008 del Ministero delle Infrastrutture
  • le unità immobiliari di proprietà del personale di servizio permanente delle Forze Armate o della Polizia, dei Vigili del Fuoco e del personale della carriera prefettizia non concesso in locazione.
  • la casa assegnata al coniuge in caso di separazione .
  • la casa appartenente a cittadini residenti all'estero, se si è pensionati nel Pase dove si risiede, se si è iscritti all'AIRE e l'immobile non risulta né locato né utilizzato per un comodato d'uso.
  • unità immobilire, non locata, posseduta per proprietà od usufrutto da anziani o disabili ricoverati in istituto, qualora lo stabilisca l'opportuna delibera comunale.
Calcolo IMU 2017
Imposta calcolo per:
Seleziona tipologia fabbricato:
* Immobile:
 
 
 
 
Aliquota applicata: %
Rendita catastale immobile:
Mesi aventi diritto:   Quota di possesso (%):  
Opzioni pagamento:
  • Scadenza rata: 16/06/2017
  • Data pagamento: